Mod.770 mensile – Abolito definitivamente l’adempimento

770.1Il modello 770 mensile, la cui entrata in vigore era stata prevista a decorrere dal periodo d’imposta 2010 dal DL.30 settembre 2003, n. 269 con l’art.44 bis, con la finalità di alleggerire gli adempimenti annuali dei sostituti d’imposta tenuti al rilascio della certificazione prevista dall’articolo 7-bis del D.P.R. 600/73 è stato definitivamente abilito ad opera dell’art.51 della legge N.98 del 9/8/2013 che ha convertito il DL.69 del 21/6/2013 (c.d.decreto del fare). Con Il suddetto art.44-bis era stato infatti disposto l’obbligo di comunicare mensilmente mediante una dichiarazione mensile da presentare entro l’ultimo giorno del mese successivo a quello di riferimento,i dati retributivi e le informazioni necessarie per il calcolo delle ritenute fiscali e dei relativi conguagli, per il calcolo dei contributi, al fine di migliorare le posizioni assicurative individuali e l’erogazione delle prestazioni. Ma l’adempimento prima prorogato all’anno 2011 dal DL 225 convertito nella legge 10/2011 e un successivamente fatto slittare con l’art.29 comma 7 al 01.01.2014 del decreto mille-proroghe prevedendone per il corrente anno una fase di sperimentazione non ha mai trovato attuazione, ma è stato definitivamente abolito con il predetto art.51 della legge 98/2013 che cosi dispone :Il comma 1 dell’articolo 44-bis del decreto-legge 30 settembre 2003,n.269,convertito,dalla legge 24/11/2003,n.326,è abrogato

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly